Skateboarding

Rubrica Sport

 
Lo skateboarding, o semplicemente skateboard , è uno sport nato in California negli anni 60. In un certo senso lo skateboarding è stato inventato per permettere ai surfisti di praticare il proprio sport anche in assenza di mare mosso. Lo skateboard è uno dei pochi sport che, specie negli Stati Uniti e in Canada e in misura minore nel resto del mondo, è diventato anche uno stile di vita giovanile, oltre che un mezzo di trasporto. In Svizzera, ad esempio, numerosi studenti lo utilizzano grazie ai marciapiedi ciclabili, per recarsi a scuola.

La diffusione in Italia si deve ad un servizio del programma televisivo Odeon nel 1977, rubrica di spettacolo e curiosità dal mondo. In quell’inverno si registra un autentico picco di vendite, soprattutto del modello Saturnus, dal caratteristico colore arancio. In assenza di opportune strutture dedicate, strade e marciapiedi sono invasi da giovani entusiasti, un successo accompagnato da numerosi incidenti. Come avveniva con le due ruote, prima dell'avvento dell'obbligatorietà, si tendeva purtroppo ad un risparmio in fatto di sicurezza e protezioni, come casco, ginocchiera ed altri a tutela di mani e gomiti, considerati in entrambe le circostanze, un inutile vezzo.

Anche a noi questo sport ci ha colpito molto infatti quando siamo liberi dallo studio lo usiamo molto spesso.

 

 

     Fatto dagli alunni della 2G:

Tommaso Scialabba e Omar Aiesh